Domenica 7 aprile torna la Marcia de Le Acque

Gli alunni, gli insegnanti e i genitori delle scuole XXV Aprile, in collaborazione con l’Associazione “Le Acque – Genitori XXV Aprile” Vi danno il benvenuto alla 9ª edizione della Marcia de le “Acque”.

La manifestazione, nata 9 anni fa da un’idea di uno sparuto gruppo di amici con in comune la voglia di stare in compagnia e una sana passione per le attività all’aria aperta, è cresciuta grazie ai partecipanti e alle persone che continuano a sostenere il progetto che unisce fin dalle origini la marcia alle attività delle scuole XXV Aprile di Bassano del Grappa.

Anche quest’anno, visto il gran successo dello scorso anno. sarà presente un nuovo percorso adatto a tutti privo  di barriere e di facile approccio! I bambini,  veri protagonisti  della  giornata, oltre ad  animare  questa  festa dello stare

insieme, partecipano ogni anno attivamente camminando a fianco dei loro amici, improvvisando innocenti competizioni e creando con la loro fantasia occasioni di incontro anche per gli adulti che li accompagnano. Per le scuole, l’obiettivo di poter contare su piccole, importanti risorse aggiuntive da mettere a disposizione dei nostri figli, si trasforma in nuova creatività e in proposta formativa.

Siete tutti quindi invitati a vivere insieme a noi una giornata di piacevole allegria immersi nella bellezza della primavera bassanese. Avrete modo di assaporare la gioia inarrestabile dei nostri bambini, di gustarvi il tempo per una  chiacchiera spensierata, di incontrare piacevoli occasioni di amicizia. Questi  sono  gli  ingredienti  che mettiamo a vostra disposizione: a voi il compito di combinarli come in una magica pozione per trame un gustoso “piatto” del buon ricordo.

A dispetto del  nostro nome, riponiamo ancora tanta speranza nella bontà  di chi ci osserva dall’alto per la bella giornata di sole che ci vorrà concedere. Ringraziamo tutte le persone per il lavoro e la collaborazione, il sostegno dell’ Istituto Comprensivo 3, le Associazioni di volontariato e tutti gli sponsor che credono nel nostro progetto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *