Tre giorni con con la 1ª Coppa Europa di Baskin

Cinque Nazioni, sei squadre, 120 giovani e giovanissimi atleti pronti a scendere in campo per dare spettacolo e per dimostrare che lo sport, quello vero, è per tutti e di tutti.
Inizia venerdì 26 ottobre a Bassano la prima Coppa Europa di Baskin, novità assoluta nel panorama dei tornei internazionali dedicati a questa nuova disciplina (simile alla pallacanestro ma con regole più stringenti) ed evento clou nel calendario delle manifestazioni messe in agenda per il 2018 in occasione del riconoscimento al centro ai piedi del Grappa del titolo di Città europea dello sport.
Nei tre giorni, quindi, Bassano sarà teatro di sfide fra team fortissimi formati – è questa la novità – sia da atleti disabili sia da giocatori normodotati che giocheranno assieme e che solo collaborando e dando ciascuno il massimo potranno sperare nella vittoria. Cinque le nazioni in campo: Grecia, Francia, Lussemburgo, Spagna e naturalmente l’Italia, che parteciperà con due squadre.
Il primo team azzurro è quello della Nazionale, composto prevalentemente da atleti del Senese, mentre la seconda formazione tricolore riunisce gli iscritti delle due società di casa, ossia la 6Cesti Baskin di Nove e la MBAskin di Bassano, organizzatrici dell’evento assieme ai Comuni di Bassano, Rosà e Nove. 

Questo il programma:
VENERDÌ 26 OTTOBRE
BASSANO Chiesa di San Giovanni
Ore 18: Cerimomia ufficiale di apertura della prima Coppa Europa di Baskin
Ore 18:30: Abbinamento delle squadre e luogo delle eliminatorie

SABATO 27 OTTOBRE
ROSA’ Palestra Balbi e NOVE Palestra Comunale
Dalle 9 alle 13.30: Torneo eliminatorio. La squadra vincitrici dei due gironi disputeranno tra loro la finale per il 1° posto. Le seconde classificate disputeranno la finale per il l 3° posto.

DOMENICA 28 OTTOBRE
BASSANO Palangarano
Finali Prima Coppa Europa di Baskin
Ore 09: Finale 3°- 4° posto tra le seconde qualificate dei tornei eliminatori
Ore 10:45: Finale 1°- 2° posto tra le prime qualificate dei tornei eliminatori
Ore 12: Premiazioni 

 

SEGUI GLI AGGIORNAMENTI SULLA PAGINA UFFICIALE
FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *